logo

Panda di Google ora fa parte del suo algoritmo di classificazione principale

Febbraio 26, 2016

C'era un gran fermento nel SEO settore quando i webmaster hanno notato un calo significativo nelle classifiche dei siti web. Tutti pensavano che fosse a causa di Google Penguin o Panda Update. Tuttavia, in seguito divenne chiaro Google ha incluso l'algoritmo Panda come parte dell'algoritmo principale di Google.

Google Panda era in precedenza un filtro di ranking con il compito di concentrarsi sulla qualità delle pagine web.

Capiamo innanzitutto cos'è il Core Algorithm di Google

Andrey Lipattsev, Search Quality Senior Strategist di Google, ha detto riguardo a cosa significhi core:

Non è tanto una questione di funzionalità, il che significa che probabilmente non cambia molto nel tempo, e riguarda più il modo in cui lo percepiamo, nel contesto dell'algoritmo. Pensiamo ancora che sia una cosa sperimentale, che è in corso da un po' e non siamo sicuri di quanto durerà? Oppure è come il PageRank, ne fa parte, sarà sempre lì, almeno nel prossimo futuro e quindi probabilmente lo chiameremo in un certo contesto parte dell’algoritmo principale”.

Come è stato confermato che Google Panda fa parte dell'algoritmo Core Ranking di Google?

Google ha confermato l'aggiornamento a Jennifer Slegg su The SEM Post.

Panda è un algoritmo applicato a tutti i siti ed è diventato uno dei nostri principali segnali di ranking. Misura la qualità di un sito, di cui puoi leggere di più nelle nostre linee guida. Panda consente a Google di tenere conto della qualità e di adeguare il ranking di conseguenza."

Questo tweet di Gary Illeys di Google conferma che Panda ora fa parte dell'algoritmo. Ma questo deve ancora essere aggiornato.

panda

Come ripristinare dal Panda di Google?

  • Utilizza contenuti originali: il mondo di Internet è incentrato sui contenuti. Il contenuto deve essere unico e originale. A Google non piace presentare contenuti obsoleti ai suoi utenti.
  • Utilizza contenuti di qualità: anche pubblicare semplicemente contenuti originali non funzionerà. Il contenuto pubblicato deve fornire un valore all'utente. Questo è l'obiettivo principale di Google. Per dare alle persone ciò che cercano.
  • Non fare troppa pubblicità: anche i siti con pubblicità extra e navigazione inadeguata sono stati colpiti dalla versione Panda. I siti che mirano solo a mostrare annunci e che offrono uno scarso valore per l'utente sono stati gravemente colpiti. Google mira semplicemente a fornire una migliore esperienza utente.
  • Usa il potere dei segnali dei social media: i segnali dei social media sono molto potenti. Anche il numero totale di trazioni che otteniamo sui social media aiuta a stabilire un buon posizionamento.
  • Incoraggia i commenti: maggiore è il numero di interazioni sulla pagina, migliore è. I commenti indicano che le persone si interessano al contenuto e interagiscono con l'autore. Ciò aiuterà anche a migliorare la classifica.
  • Modifica il vecchio contenuto invece di rimuoverlo: non è sempre una buona idea rimuovere il vecchio contenuto. A volte i vecchi contenuti di bassa qualità possono essere modificati e convertiti in contenuti di alta qualità.

Allora cosa accadrà a Panda?

Google è diventato più sicuro del funzionamento dell'algoritmo di Panda. Da filtro di classificazione ora è diventato parte dell'algoritmo principale. La funzione principale di Panda è sempre la stessa: filtrare i contenuti di alta qualità da quelli di bassa qualità.

Salva

 

it_ITItalian
METTITI IN CONTATTO
fare clic per mostrare